TORINO 21 NOVEMBRE Seminario: Interprete, una professione difficile e affascinante

Pubblicato il 10 agosto 2015 alle 15:28 1 Commento

Un corso con Claudia Chiaperotti

21 novembre 2015, ore 10-18
Sede del corso: Talentgarden
TORINO – Via Carlo Allioni n. 3

In collaborazione con La Giornata del Traduttore, European School of Translation, TAG Torino

Con il patrocinio gratuito di AITI, ANITI, ASSOINTERPRETI e TRADINFO

Come si diventa interpreti? Come lavora un interprete? “Il suo compito è ancor più difficile di quello del traduttore, dal momento che deve prendere le sue decisioni in pochi secondi e senza l’aiuto dei dizionari. […] L’interpretazione simultanea poi è quasi miracolosa…” dice Paul Watzlavick, il massimo studioso della pragmatica della comunicazione umana.

IL SEMINARIO


Nel seminario analizzeremo il mercato dell’interpretazione e vedremo come si svolge il lavoro dell’interprete di conferenza, qual è il bagaglio che deve sempre avere con sé. Discuteremo inoltre dei tre pilastri su cui si fonda questa antichissima professione, ovvero degli strumenti indispensabili per permettere a persone che parlano lingue diverse di capirsi.

OBIETTIVI


  • Chiarire cosa serve per intraprendere la professione
  • Quali e quante lingue conoscere e “come” conoscerle
  • Come avvicinarsi alla professione

CONTENUTI


  • Una panoramica sulla professione, sulle occasioni di formazione e di lavoro, sulle associazioni
  • Le competenze interculturali: quali? perché?
  • La voce: è lo strumento che veicola la traduzione e che può contribuire a renderla efficace
  • Cultura generale, cultura accademica e cultura spicciola: cosa serve?
  • Alcuni esempi ed esercitazioni

Al termine del corso verrà rilasciato ai partecipanti un attestato di frequenza

Docente: Claudia Chiaperotti ha effettuato i suoi studi in Italia e negli Stati Uniti. Ha intrapreso la carriera di interprete di conferenza nel 1974; ha all’attivo oltre 3000 giornate di convegno. È socia Assointerpreti dal 1995. Dell’associazione è stata presidente dal 1999 al 2003, membro del consiglio direttivo dal 2004 al 2007 e tesoriere dal 2005 al 2014, oltre ad aver ricoperto ruoli operativi a livello regionale.

Quota di iscrizione (Scadenza iscrizioni: 13 novembre 2015)

–  eur 165.00 (riservata agli under 26, agli allievi STL e agli iscritti alla Giornata del Traduttore 2015)
–  eur 180.00 (soci enti patrocinanti; allievi Scuola EST; residenti TAG Torino)
–  eur 200.00 (quota intera) Le tariffe sono da intendersi IVA INCLUSA.

Per iscriversi è necessario compilare l’appositoMODULO DI ISCRIZIONE ON LINE.

Dopo aver cliccato su “Invia” riceverete in tempi brevi una e-mail di conferma di avvenuta iscrizione contenente la cifra ivata e le coordinate di pagamento. È possibile pagare tramite bonifico bancario.

Il pagamento dev’essere perfezionato entro 3 giorni dal ricevimento della e-mail di conferma di cui sopra.

Per ulteriori informazioni scrivete pure a stl.formazione@gmail.com oppure telefonate al numero: +39 347 397 29 92

 

  1. Claudia Chiaperotti è una persona interessante. Mi è piaciuto in particolare ascoltare l’esperienza diretta e gli aneddoti che ha raccontato.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *