Traduzione in pratica – Imparare a tradurre, una riga alla volta

Pubblicato il 27 giugno 2017 alle 8:50 0 Commenti

La traduzione editoriale, lo abbiamo detto spesso, è un lavoro artigianale, che si impara “facendo bottega” e mettendo le mani in pasta.

Per questo a STL abbiamo sempre dato grande importanza all’aspetto pratico dei nostri corsi, e per questo abbiamo ideato una nuova serie di laboratori in cui è proprio l’aspetto pratico del lavoro di traduttore editoriale a fare la parte del leone.
Gli incontri del ciclo Traduzione in pratica permetteranno agli aspiranti traduttori che abbiano almeno un’infarinatura teorica e ai colleghi che già lavorano e vogliono affinare la loro tecnica sotto la guida di docenti esperti, di cimentarsi con il brano da tradurre e solo con quello.
Durante le lezioni di Traduzione in pratica in aula ci sarete solo voi, il testo su cui lavorare e un traduttore di comprovata esperienza a farvi da guida. Sei ore per laboratorio, docenti diversi con diverse specializzazioni professionali, vari generi letterari e gradi di difficoltà: insomma, una palestra di traduzione in piena regola, come non se ne vedono in giro, per trarre il meglio da ogni incontro e migliorarsi davvero, una riga alla volta.
Per essere avvisati dei corsi in programmazione potete seguirci sul sito oppure iscrivervi alla newsletter mensile di STL. A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *