Tradurre i brevetti

Pubblicato il 13 Febbraio 2021 alle 8:49 2 Commenti

Tradurre i brevetti | Corso on demand STL Formazione


Registrazione dei webinar del 20 e 27 gennaio, 3 e 19 febbraio 2021

Il brevetto: questo sconosciuto! Eppure, il mercato dei brevetti continua a essere fiorente e, fortunatamente, a portare lavoro anche a noi traduttori.
Tra tutti i testi, un brevetto è un documento a sé, con una terminologia specifica, un linguaggio e uno stile particolari, che richiedono al traduttore la capacità di “entrare” nel testo e riprodurlo in un’altra lingua nel modo più leggibile e corretto possibile.

In questo corso, che abbiamo proposto in diretta on line a gennaio 2021 e di cui adesso mettiamo a disposizione le lezioni registrate, imparerete a riconoscere le funzioni e le caratteristiche dei brevetti (con un focus sui brevetti scientifici, medici e chimici) e a tradurli senza farvi spaventare da espressioni e termini all’apparenza astrusi.

Il corso prevede anche un’esercitazione di traduzione su alcune parti di brevetti di argomento scientifico, medico e chimico che vi saranno inviati al momento dell’iscrizione.

L’esercitazione è facoltativa e da svolgere in autonomia (le traduzioni non vengono corrette dalla docente). Potrete poi confrontare le vostre rese con quelle della docente, che sono illustrate in modo dettagliato nell’ultima lezione (modulo 4) e inviate in formato testo insieme agli altri materiali didattici. Se non intendete tradurre vi consigliamo comunque di leggere molto bene i testi prima di visionare le rispettive registrazioni delle lezioni di correzione.

Se al termine del corso avrete domande in sospeso relativamente agli argomenti trattati, potrete naturalmente inviarle alla Scuola via mail. La nostra segreteria didattica provvederà a inoltrarle alla docente.


IL CORSO È RIVOLTO:

–  Agli aspiranti traduttori e ai traduttori professionisti che intendano specializzarsi o esplorare questo ambito.
– Trattandosi di un webinar molto pratico, può partecipare anche chi ha già esperienza nel settore.


La LINGUA DI LAVORO sarà l’inglese.


DESCRIZIONE DEL CORSO

È composto da 4 lezioni registrate, disponibili in formato video. Durata complessiva: 6 ore.

Una volta compilato il modulo in basso e completata l’iscrizione on line, al partecipante verranno fornite le credenziali di accesso ai video e ai relativi materiali didattici.

Chi lo desidera potrà richiedere un attestato di partecipazione.


Qui sotto un breve estratto del corso.


Credits: La foto dell’articolo è di Francesca Gattai, sul suo profilo Instagram.


MODULO 1


– Che cos’è un brevetto e a cosa serve
– Requisiti di brevettabilità, normativa e iter per registrare un brevetto
– Il brevetto unico europeo e le ricadute per i traduttori
– Le caratteristiche che distinguono un brevetto dagli altri documenti tecnici
– Le parti di un brevetto
– Le particolarità del brevetto chimico
– Siti e portali di ricerca brevetti

MODULO 2


– Il linguaggio e lo stile dei brevetti e le regole per tradurli
– Terminologia specifica
– Esempi di brevetti in italiano e in inglese (brevetti scientifici, medici e chimici)

MODULO 3


– Strategie per tradurre un brevetto
– OCR e altri strumenti per gestire e tradurre un brevetto
– Brevetti e CAT Tools, pro e contro
– La Machine Translation e i brevetti
– Esempi

– Istruzioni per il laboratorio, che consisterà nella traduzione (facoltativa) di alcune parti prese da brevetti di argomento scientifico, medico e chimico

MODULO 4 - LABORATORIO


La docente espone le sue rese e si sofferma sulle maggiori criticità dei testi.

Considerazioni conclusive.

Silvia Barra è laureata in chimica ambientale e per alcuni anni dalla laurea ha lavorato come chimica, per lo più nel settore ambientale e di consulenza e in una multinazionale cartaria dove già si occupava anche della traduzione di documenti tecnici. Studia le lingue (inglese e francese) dalla scuola elementare, con approfondimenti sull’inglese e francese scientifico. Dal 2008 lavora come traduttrice tecnica di testi scientifici e tecnici nei settori collegati alla chimica e alla medicina. Traduce dall’inglese e dal francese all’italiano norme tecniche, schede tecniche, manuali di istruzioni di strumenti di laboratorio, schede di sicurezza (verificandone anche la conformità alle Direttive in vigore) e in particolare brevetti. Sull’inglese scientifico ha acquisito una grossa esperienza, alla quale affianca una formazione continua. Da un paio di anni segue un percorso formativo individuale sulla scrittura scientifica e l’inglese scientifico. È docente di STL dal 2019.

PREZZI (IVA ESCLUSA)

  • Tariffa intera: 120,00 euro
  • Tariffa riservata agli under 26 e agli allievi STL*: 95,00 euro

* Sono considerati allievi STL tutti coloro che hanno partecipato ad almeno un corso organizzato dalla nostra scuola.

Per iscriversi è necessario compilare l’apposito MODULO DI ISCRIZIONE ON LINE. Dopo aver cliccato su “Invia modulo” riceverete entro 24 ore una e-mail di conferma di avvenuta iscrizione contenente l’indicazione della cifra da versare Iva inclusa e le coordinate di pagamento. È possibile pagare tramite bonifico bancario.

Il pagamento dev’essere perfezionato entro 3 giorni dal ricevimento della e-mail di conferma di cui sopra.

Il costo dei corsi è deducibile dal reddito dei titolari di Partita IVA ai sensi del T.U.I.R (Testo Unico Imposte Redditi) e l’IVA è detraibile al 100% ai sensi del DPR 633/72 e successive modifiche.

Per ulteriori informazioni contattare direttamente l’organizzazione del workshop al seguente indirizzo e-mail: stl.formazione@gmail.com oppure al numero: +39 347 397 29 92

TI INTERESSA LA TRADUZIONE SPECIALISTICA? ECCO ALCUNI DEI NOSTRI CORSI REGISTRATI A CUI TI PUOI ISCRIVERE:

  1. Laura ha detto:

    Ho trovato il corso veramente utile e interessante. La combinazione di teoria e pratica è fondamentale.
    La docente ha dato numerosi consigli e dritte che permettono al traduttore di brevetti alle prime armi di muoversi nella giusta direzione.
    La bibliografia fornita è uno strumento prezioso. Ora posso accettare un eventuale incarico con maggiore sicurezza.

  2. Erika ha detto:

    Il corso è molto ben strutturato e la docente preparata.
    Nonostante fosse un ambito per me già conosciuto, ho avuto la possibilità di confermare le mie conoscenze e acquisirne di nuove.
    La parte di esercitazione pratica inoltre offre uno strumento validissimo per poter confrontare il proprio lavoro e vederne eventualmente i punti deboli.
    Non ultima da evidenziare, l’organizzazione perfetta.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy