Traduzione medica | Gli studi clinici

Pubblicato il 2 Gennaio 2024 alle 12:15 2 Commenti


CORSI ON DEMAND - TRADUZIONE MEDICA | GLI STUDI CLINICI


Registrazioni delle lezioni tenute dal 28 settembre al 7 dicembre 2023

Un corso on demand con sessioni pratiche e incontri one to one

Progettazione e coordinamento didattico: Sara Tirabassi e Sabrina Tursi
Docente: Sara Tirabassi


Il corso, rivolto a chiunque lavori o voglia lavorare come traduttore medico, si è tenuto in diretta on line da  settembre a dicembre 2023 ed è ora disponibile in formato registrato.


PREZZI E LINK AL MODULO  DI ISCRIZIONE IN FONDO ALL’ARTICOLO

Quello della traduzione medica è un ambito sfaccettato e multiforme: si tratta di una categorizzazione molto ampia che comprende al suo interno diverse micro-aree, ciascuna con le sue peculiarità.

Chi traduce in ambito medico ha la possibilità di sviluppare le proprie competenze in una o più nicchie di mercato, che possono corrispondere alle diverse specialità della medicina quale, ad esempio, quella degli studi clinici.

Ma cosa vuol dire “tradurre gli studi clinici”? Lo studio clinico altro non è che un modo per indagare su potenziali nuovi farmaci, dispositivi e pratiche mediche. È un processo estremamente importante nel mondo della ricerca, che richiede alle persone coinvolte di produrre tutta una serie di documenti per consentire il monitoraggio delle attività.

Tradurre gli studi clinici significa quindi tradurre tutti quei documenti che accompagnano lo studio, i ricercatori e i pazienti dai primi passi della ricerca fino alla pubblicazione.

Si tratta di una competenza necessaria per il traduttore medico, che non può farsi trovare impreparato su questo fronte così centrale. Dal momento che i testi legati a queste attività comportano alcune sfide particolari, sono anche un terreno utile per distinguersi e farsi notare da potenziali clienti.

Ultimo dettaglio, ma non per importanza: la normativa sulla ricerca clinica in Italia richiede costantemente che sia tradotta in italiano una fetta sostanziosa della documentazione che ruota attorno agli studi; si tratta quindi di un segmento sempre attivo, in cui c’è molta richiesta di traduttori preparati.


STRUTTURA DEL CORSO

Si compone di 4 moduli registrati (in formato video) e un incontro one to oneacquistabili singolarmente:

  • Modulo 1 | Registrazione di 3 lezioni tenute in diretta + 2 lezioni registrate off line: 7 ore e mezza
  • Modulo 2 | Registrazione di 1 lezione tenuta in diretta + 1 lezione registrata off line: 2 ore e mezza
  • Modulo 3 | Registrazione di 2 lezioni tenute in diretta + 1 lezione registrata off line: 4 ore e mezza
  • Modulo 4 | Registrazione di 1 lezione tenuta in diretta  + 1 lezione registrata off line: 3 ore
  • 1 incontro one to one

MODULO 1 | GLI STUDI CLINICI: TIPOLOGIA E DOCUMENTAZIONE

Il modulo 1 è propedeutico ai successivi ed è obbligatorio per chi si avvicina per la prima volta alla traduzione medica.

Nella prima lezione, vedremo come gli studi clinici si inseriscono nel mondo della ricerca, secondo quale logica si sviluppano e con quali macro-categorie vengono classificati, scoprendone tipologia e documentazione.*

Nella seconda lezione, faremo una carrellata più approfondita dei documenti necessari per svolgere uno studio clinico che vengono di norma tradotti, concentrandoci su tutti i materiali richiesti dalle normative e destinati a professionisti del settore. Parleremo anche di quei testi che derivano dallo studio ma arrivano una volta conclusa la ricerca, come pubblicazioni scientifiche, brochure e materiali informativi.

Nella terza lezione, passeremo a esaminare più approfonditamente i documenti che, nell’ambito degli studi clinici, guidano la comunicazione tra professionisti del settore medico e pazienti, la cui traduzione è spesso indispensabile. Vedremo che caratteristiche hanno e in che modo una scelta traduttiva sbagliata rischia di influenzare l’andamento dello studio.

* A corredo delle registrazioni delle lezioni tenute in diretta, i partecipanti riceveranno via mail anche due registrazioni integrative dedicate rispettivamente a:

  • Una panoramica dei diversi tipi di studio clinico
  • Una panoramica della documentazione che ruota attorno alla ricerca clinica

MODULO 2 | LABORATORIO EN-IT COLLEEGATO AL MODULO 1

Avremo l’occasione di lavorare sia su testi scritti da e per professionisti, sia su brani tratti dalla documentazione per i pazienti, riflettendo sulle differenze tra le due categorie e le difficoltà che comportano nel lavoro quotidiano.

MODULO 3 | LA STATISTICA SANITARIA: VERITÀ E PROBABILITÀ

Il modulo 3 è incentrato sui metodi matematici che si utilizzano per progettare uno studio clinico, analizzare i dati raccolti tramite lo studio e trarne eventuali conclusioni. Spesso e volentieri i traduttori preferiscono tenersi alla larga dalla matematica, anche quando sono specializzati in una macroarea scientifica come quella medica. Eppure, spesso è necessario confrontarsi con alcuni contenuti più impegnativi su questo fronte. Nella documentazione e nelle relazioni degli studi clinici è infatti inclusa una breve sezione sui metodi statistici.

Niente paura però: questo modulo nasce proprio per permettere a chi proviene da una formazione linguistica e a chi non si sente per niente ferrato in statistica o matematica di capire come si svolge l’analisi dei dati di uno studio clinico. È sufficiente conoscere alcune basi per poter comprendere questi paragrafi, essere in grado di fare le necessarie ricerche e tradurli correttamente e consapevolmente per offrire al cliente un servizio completo.

Perché prima di tradurre, è sempre necessario capire:

  • Capire se lo studio è utile: numerosità campionaria e potenza
  • Capire dati e grafici: andamenti, medie e distribuzioni
  • Capire le conclusioni: significatività ed errori

Nella prima lezione, scopriremo quali sono i numeri più importanti nella progettazione di uno studio clinico, con quali parametri statistici vengono descritti i dati raccolti e come tradurli correttamente.

La seconda lezione ci darà l’occasione di approfondire i metodi di analisi dati che i ricercatori descrivono nelle relazioni e impareremo a districarci nella traduzione di quelli che, per un linguista, sono probabilmente i paragrafi più complessi del testo dal punto di vista dei contenuti.

La lezione registrata integrativa sarà dedicata a un riepilogo delle convenzioni di scrittura relative a numeri, unità di misura e altri elementi matematici inseriti nel testo.

MODULO 4 | LABORATORIO EN-IT COLLEEGATO AL MODULO 3

In questo modulo ci confrontiamo con la traduzione dei paragrafi che trattano i metodi statistici utilizzati nelle sperimentazioni, per toccare con mano la terminologia della statistica e le sue insidie. In questo caso affronteremo quindi solo testi di livello tecnico elevato destinati alla comunicazione da pari a pari tra professionisti.

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEI MODULI 2 e 4 | LABORATORI

Il corso prevede, per chi acquista i moduli 2 e 4, la possibilità di esercitarsi su alcuni testi (dall’inglese verso l’italiano) che saranno inviati al momento dell’iscrizione. I partecipanti potranno cimentarsi applicando le nozioni apprese negli incontri teorici e imparare ad affrontare qualche situazione particolarmente spinosa.

L’esercizio di traduzione è facoltativo e si svolge in autonomia dopo aver letto le indicazioni fornite per affrontare i testi da tradurre (le traduzioni, se non si acquista l’incontro one to one, non devono essere inviate alla Scuola e non vengono corrette dalla docente*). Una volta tradotto, potrete poi confrontare le vostre rese con quelle presentate dalla docente, che sono illustrate in modo dettagliato nelle lezioni dedicate (registrazioni dei moduli 2 e 4), e inviate anche in formato testo insieme agli altri materiali didattici. Se non intendete tradurre ma soltanto ascoltare le considerazioni fatte durante i laboratori, vi consigliamo comunque di leggere molto bene i testi prima di visionare i rispettivi moduli, in modo da seguire al meglio le spiegazioni.

*Per chi acquista l’incontro one to one (previsto per il solo laboratorio del modulo 2), invece, l’esercitazione è obbligatoria, le traduzioni sono corrette dalla docente, e la consegna deve avvenire entro due mesi dall’acquisto del corso (salvo diverso termine concordato con la docente)In caso di mancata consegna vale quanto riportato nell’articolo 4 del regolamento del corso.

Se al termine del corso avrete domande in sospeso relativamente agli argomenti trattati, potrete naturalmente inviarle alla Scuola. La nostra segreteria didattica provvederà a inoltrarle alle docenti.


INCONTRI ONE TO ONE

Chi lo desidera, può prenotare, come anticipato sopra, un incontro one to one con la docente, relativamente ai propri testi tradotti per il solo modulo 2. Gli incontri consisteranno in una lezione individuale on line con la docente* che si terrà una volta finito di visionare il corso, in una data da concordare con l’allievo/a.

La docente commenterà la traduzione dell’allievo/a nel dettaglio, dando un giudizio mirato sul lavoro svolto e consigli utili che prenderanno in considerazione le sue competenze linguistiche, gli aspetti stilistici, gli aspetti peculiari della traduzione degli studi clinici, le competenze di lingua italiana, il rispetto delle indicazioni fornite e così via.

Gli iscritti a questa lezione riceveranno, inoltre:

  • il file con le correzioni;
  • una valutazione finale riassuntiva delle osservazioni fornite oralmente.

IMPORTANTE: gli interessati a tale formazione dovranno prenotarla al momento dell’iscrizione al corso, spuntando la casella corrispondente nel modulo di iscrizione.


A CHI È RIVOLTO IL CORSO?

Il corso è rivolto a traduttori e aspiranti traduttori che intendono specializzarsi in traduzione medica ed esplorare in particolare l’ambito degli studi clinici, che rappresenta uno dei possibili capisaldi dell’attività in campo medico.

Trattandosi di un webinar molto pratico, può partecipare anche chi ha già esperienza nel settore e desidera confrontarsi con la docente.


LINGUA DI LAVORO

Inglese


MATERIALI DIDATTICI

  1. Registrazioni audio-video delle dirette 
  2. Slide di ciascuna lezione con bibliografie annesse
  3. 3 lezioni registrate (solo per i moduli 1 e 3)
  4. Registrazione introduttiva ai testi delle esercitazioni con una breve analisi del contesto e delle difficoltà attese (solo per moduli 2 e 4)
  5. Rese degli esercizi di traduzione (solo per moduli 2 e 4)

Chi lo desidera potrà richiedere un attestato di partecipazione.


Una volta compilato il modulo in basso e completata l’iscrizione on line, al partecipante verranno fornite le credenziali di accesso ai video e ai relativi materiali didattici.

Qui sotto due brevi estratti del corso.



Credits: La foto dell’articolo è su Canva


MODULO 1 - LEZIONE 1 | GLI STUDI CLINICI: COSA SONO E COME SI SVOLGONO


In questa lezione parleremo di ricerca scientifica in ambito medico e scopriremo come nascono e che obiettivi hanno gli studi clinici. Vedremo inoltre quali normative importanti regolano questo tipo di attività e faremo una carrellata sulla documentazione necessaria per portare avanti una sperimentazione.

  • La ricerca scientifica: come nascono farmaci, dispositivi medici e terapie
  • 1, 2, 3… e non solo: le fasi della ricerca e le categorie di studi clinici
  • Regolamentazione = documentazione: i testi necessari per gli studi, perché e per chi.

MATERIALI DIDATTICI AGGIUNTIVI

A corredo di questa lezione i partecipanti riceveranno due lezioni registrate:

  • La registrazione 1 sarà dedicata a una panoramica dei diversi tipi di studi clinici e alla terminologia usata per descriverli
  • La registrazione 2 fornirà una panoramica di tutta la documentazione che ruota attorno alle sperimentazioni e alle ricerche cliniche

MODULO 1 - LEZIONE 2 | DOCUMENTAZIONE SPECIALISTICA: COMUNICARE CON I PROFESSIONISTI E GLI ENTI REGOLATORI


Vedremo i diversi documenti necessari per portare avanti uno studio clinico, focalizzandoci su quelli che permettono la comunicazione tra professionisti ed enti di regolamentazione. Scopriremo quali devono essere tradotti e quali insidie nascondono. Infine, daremo un’occhiata alle pubblicazioni che emergono dallo studio clinico: dal paper ai materiali per gli informatori del farmaco.

  • La comunicazione orizzontale: uniformità e oggettività
  • Caro ente regolatore: le normative e la documentazione come strumento di sicurezza
  • L’oggettività nel marketing: le peculiarità della comunicazione scientifica informativa

MODULO 1 - LEZIONE 3 | DOCUMENTI PER I SOGGETTI: TUTELE E NEUTRALITÀ


Per concludere il modulo, parleremo dei testi che nascono per condurre la comunicazione con le persone che partecipano allo studio clinico e rifletteremo sul ruolo dei soggetti nella ricerca scientifica. Dall’arruolamento dei pazienti al consenso informato, toccando qualche delicata questione di etica, privacy e neutralità della comunicazione.

  • Dall’esperimento alla sperimentazione: l’etica e la tutela dei soggetti
  • Completezza vs. comprensibilità: i paradossi della documentazione informativa
  • Istruzioni e richieste: guidare la comunicazione per ottimizzare compliance e neutralità.

MODULO 2 | LABORATORIO INGLESE-ITALIANO: LA DOCUMENTAZIONE CLINICA


  • La docente espone le sue rese e si sofferma sulle maggiori criticità del gruppo di testi
  • Considerazioni conclusive.

MATERIALI DIDATTICI AGGIUNTIVI

Breve video-introduzione e analisi dei brani scelti da vedere individualmente prima di svolgere l’esercitazione, per mettere a fuoco le difficoltà attese e gli aspetti caratteristici dei testi da tradurre.

MODULO 3 - LEZIONE 1 | I PARAMETRI STATISTICI


Parleremo della progettazione degli studi clinici, conosceremo i parametri necessari per descriverli e scopriremo i problemi di natura matematica che possono comportare. Capiremo anche come vengono raccolti, rappresentati e descritti i dati relativi alla sperimentazione:

  • Progettare uno studio: dalla potenza alla numerosità campionaria
  • Misura ed errore: i dati non vengono mai da soli
  • Rappresentare i dati e descriverli: oltre la media

MATERIALI DIDATTICI AGGIUNTIVI

A corredo di questa lezione i partecipanti riceveranno una registrazione riepilogativa degli standard per la scrittura e la traduzione di valori numerici, unità di misura, formule e segni matematici, grafici e contenuti tecnici in generale.

MODULO 3 - LEZIONE 2 | L’ANALISI DEI DATI


Ci addentreremo più a fondo nell’analisi statistica dei dati raccolti per capire come e perché si possono trarre delle conclusioni generali da una ricerca condotta su un gruppo limitato di soggetti. Scopriremo la nomenclatura di curve, distribuzioni e metodi di fitting.

  • Curve e distribuzioni: conoscerle e confrontarle
  • Il fit dei dati e la significatività dello studio
  • Trarre le giuste conclusioni: ogni parola ha un peso

MODULO 4 | LABORATORIO INGLESE-ITALIANO: STATISTICA E ANALISI DATI


  • La docente espone le sue rese e si sofferma sulle maggiori criticità del gruppo di testi
  • Considerazioni conclusive.

MATERIALI DIDATTICI AGGIUNTIVI

Breve video-introduzione e analisi dei brani scelti da vedere individualmente prima di svolgere l’esercitazione per mettere a fuoco le difficoltà attese e gli aspetti caratteristici dei testi da tradurre.

COME FUNZIONANO I NOSTRI CORSI ON DEMAND

CORSI ON DEMAND sono le registrazioni di corsi online erogati in precedenza e messe successivamente a disposizione sul sito: la soluzione perfetta per chi fatica a partecipare alle lezioni online o per chi si è perso un corso che gli interessava particolarmente. Il bello di questi corsi è che, essendo registrati, consentono una grande elasticità per quanto riguarda i tempi e la modalità di partecipazione.

Includono inoltre le domande poste dagli studenti che hanno partecipato alla diretta: la fruizione risulta dunque interattiva, stimolante e coinvolgente, anche se in differita.

In caso di dubbi o domande sugli argomenti trattati è comunque sempre possibile contattare i docenti tramite STL.

Se volete approfondire potete farlo da questo link.

Sara Tirabassi – Dopo la laurea in Fisica all’Università di Pisa si è dedicata alla divulgazione e alla comunicazione della scienza, per poi approfondire ulteriormente tecniche e strategie di comunicazione su web e approdare felicemente al mondo della traduzione in campo tecnico-scientifico.

Si è specializzata nei settori tecnico e medico con il Master in traduzione specialistica di ICoN e lavora come traduttrice freelance a tempo pieno da diversi anni. Collabora con società di traduzione e clienti diretti attivi nel settore tecnico, medico e farmaceutico traducendo dall’inglese e dal francese all’italiano manuali, guide, articoli scientifici, testi di marketing e materiale audio/video di formazione, divulgazione e sensibilizzazione.

Tiene laboratori di traduzione ed è docente di STL dal 2021.


Chi ha seguito i suoi corsi dice che:

Gli esempi non bastano mai, ma quelli riportati da Sara durante il corso sono stati esaustivi, chiari e hanno spiegato alla perfezione i concetti espressi.

Ogni lezione è stata piena di spunti per ragionare e migliorare, con spiegazioni chiarissime. Sara è riuscita a farci capire dove e su cosa è meglio concentrarsi per migliorare in campo delle traduzioni farmaceutiche, quindi ci ha donato un bagaglio di esperienze preziossisime!

Ho usufruito della lezione one to one e mi è servita per capire come migliorare a cosa prestare maggiore attenzione. Sono emersi aspetti e spunti di riflessione a cui non avevo pensato. È un’iniziativa molto valida, da riproporre.

La lezione one to one è stata una bella sorpresa e mi è piaciuta molto per capire meglio i miei errori e per avere qualche altra informazione generale sul settore

Volevo ringraziare tantissimo Sara, è un’insegnante eccezionale, molto chiara nelle spiegazioni e sempre disponibile. Questo corso mi ha dato veramente tanto, grazie!

PREZZI (IVA ESCLUSA)
Una volta compilato il form di iscrizione qui sotto, vi arriverà il preventivo (iva inclusa) con l’indicazione delle modalità di pagamento.


MODULO 1 (Registrazione di 3 lezioni tenute in diretta + 2 lezioni registrate off line):

  • Tariffa intera: 145,00 euro
  • Tariffa riservata agli under 26 e agli allievi STL*: 105,00 euro

MODULO 2 (Registrazione di 1 lezione tenuta in diretta + 1 lezione registrata off line):

  • Tariffa intera: 45,00 euro
  • Tariffa riservata agli under 26 e agli allievi STL*: 35,00 euro

MODULO 3 (Registrazione di 2 lezioni tenute in diretta + 1 lezione registrata off line):

  • Tariffa intera: 90,00 euro
  • Tariffa riservata agli under 26 e agli allievi STL*: 65,00 euro

MODULO 4 (Registrazione di 1 lezione tenuta in diretta + 1 lezione registrata off line):

  • Tariffa intera: 45,00 euro
  • Tariffa riservata agli under 26 e agli allievi STL*: 35,00 euro

INCONTRO ONE TO ONE: 50,00 euro

* Sono considerati allievi STL tutti coloro che hanno partecipato ad almeno un corso organizzato dalle nostre Scuole.

Per iscriversi è necessario compilare l’apposito modulo di iscrizione on line qui sotto.

Dopo aver cliccato su “Invia modulo” riceverete entro 24 ore una e-mail di conferma di avvenuta iscrizione contenente l’indicazione della cifra da versare Iva inclusa e le coordinate di pagamento. È possibile pagare tramite bonifico bancario.

Il pagamento dev’essere perfezionato entro 3 giorni dal ricevimento della e-mail di conferma di cui sopra.

Il costo dei corsi è deducibile dal reddito dei titolari di Partita IVA ai sensi del T.U.I.R (Testo Unico Imposte Redditi) e l’IVA è detraibile al 100% ai sensi del DPR 633/72 e successive modifiche.

Per ulteriori informazioni contattare direttamente l’organizzazione del workshop al seguente indirizzo e-mail: stl.formazione@gmail.com oppure al numero: +39 347 397 29 92 (anche whatsapp)

VUOI CONTINUARE A FORMARTI IN AMBITO MEDICO? ECCO ALCUNI DEI NOSTRI CORSI REGISTRATI AI QUALI TI PUOI ISCRIVERE:

  1. Conchita ha detto:

    Ho seguito il Modulo 1 con Sara Tirabassi dopo avere avuto una breve esperienza di traduzione di studi clinici e consensi informati. È stato un corso molto interessante, anzi uno dei corsi più interessanti che io abbia seguito finora. Ringrazio la relatrice che ha illustrato le varie tematiche con grande chiarezza e professionalità. Lo consiglio vivamente.

  2. Helene ha detto:

    Un corso davvero interessante ed esaustivo, ben strutturato che mi è servito e piaciuto tantissimo. Complimenti alla docente Sara Tirabassi per il suo modo di esporre semplice e chiaro. Per chi lavora in questo campo è sicuramente un corso da non perdere!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy