Firenze 31 gennaio 2015 Tradurre il vintage – Laboratorio di traduzione editoriale dall’inglese

Pubblicato il 19 ottobre 2014 alle 12:18 1 Commento

Con il patrocinio gratuito delle associazioni AITI, ANITI, ASSOINTERPRETI e TRADINFO e il Sindacato Traduttori Editoriali STRADE

Sabato 31 gennaio 2015

Ore 10.00-18.00

Hotel Rivoli, Via della Scala n. 33 FIRENZE

——–

OBIETTIVI

  • Saper riconoscere gli elementi linguistici specifici di un determinato contesto storico e sociale ed essere in grado operare delle scelte consapevoli sulle possibili modalità di resa in italiano.
  • Capire quando è opportuno addomesticare parole, modi di dire, intercalari connotati da questo punto di vista e quando invece è meglio normalizzare.
  • Imparare a progettare una strategia traduttiva, perché non ci sono scelte giuste o sbagliate di per sé, ma solo scelte coerenti con la strategia che si sceglie di seguire.

CONTENUTI

Il corso si dividerà in una parte teorica introduttiva e in una parte pratica alla quale sarà dedicato maggiore spazio.

Nella parte teorica si analizzeranno e si classificheranno:

1) i vari modi in cui un testo può essere cronologicamente connotato e può quindi contenere degli elementi che possono risultare “datati” o “vintage” e comunque non contemporanei a un lettore di oggi;

2) le possibili strategie traduttive da seguire.

La parte pratica si baserà sull’analisi di testi che presentano elementi linguistici classificabili come “vintage” e sul confronto con le traduzioni già edite di questi testi. Si analizzeranno anche le rese in italiano di film e telefilm ambientati in un passato più o meno recente. Infine ci si eserciterà praticamente in aula cercando di risolvere insieme alcuni nodi linguistici di romanzi, racconti e materiali audiovisivi riguardanti l’argomento del corso.

Per la partecipazione al seminario è richiesta una buona conoscenza della lingua inglese.

Al termine del corso verrà rilasciato ai partecipanti un attestato di frequenza.

DOCENTE: Federica Aceto si è laureata in lingue e letterature straniere moderne all’Istituto Universitario Orientale di Napoli e ha conseguito un master in Anglo-Irish Literature presso lo University College Dublin. Ha vissuto vari anni in Irlanda, dove ha lavorato come language assistant al dipartimento di italianistica dello UCD di Dublino. Traduce narrativa dall’inglese da dieci anni. Tra gli autori da lei tradotti: Martin Amis, J.G. Ballard, Don DeLillo, Stanley Elkin, A.L. Kennedy, Ali Smith. Ha tenuto vari corsi sia online sia frontali per varie scuole di traduzione. Oltre a occuparsi di traduzione, insegna lingua inglese nella scuola media della casa circondariale di Rebibbia. È docente di STL dal 2013.

QUOTA DI ISCRIZIONE (Scadenza iscrizioni: 23 gennaio 2015)*

– eur 200.00* (Tariffa intera)

– eur 180.00* (Soci AITI, ANITI, ASSOINTERPRETI,TRADINFO e STRADE; allievi Scuola EST)

– eur 165.00* (Iscrizioni entro il 30 dicembre 2014; Allievi STL; Iscritti alla Giornata del Traduttore 2014)

* Le tariffe sono da intendersi IVA INCLUSA.

Per ulteriori informazioni e modalità di iscrizione contattare direttamente l’organizzazione del workshop al seguente indirizzo e-mail: stl.formazione@gmail.com oppure al numero: 347 397 29 92


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *