PISA 19 MARZO LABORATORIO DI TRADUZIONE EDITORIALE ‘SE C’È UN DRAGO, DEV’ESSERE UN FANTASY’

Pubblicato il 29 gennaio 2016 alle 15:03 1 Commento

AVVISO Cari amici, informiamo che le iscrizioni sono CHIUSE avendo raggiunto il numero massimo di partecipanti. Se interessati al corso scriveteci comunque a stl.formazione@gmail.com, indicando il vostro nominativo. Vi contatteremo volentieri in caso di disdette o in occasione della prossima edizione.

Breve viaggio nella traduzione del genere più venduto al mondo, con Valentina Daniele

Sabato 19 Marzo 2016

ore 10.00 – 13.00 e 14.00 – 18.00
Grand Hotel Duomo
PISA – Via Santa Maria, n. 94

In collaborazione con La Giornata del Traduttore e la European School of Translation

Con il patrocinio gratuito di AITI, ASSOINTERPRETI, ANITI e STRADE

Il fantasy, un tempo regno di un piccolo e agguerrito drappello di irriducibili appassionati, oggi è uno dei generi letterari di maggior successo al mondo e le saghe più vendute sono proprio quelle scritte appositamente per un pubblico di ragazzi. Spesso si tratta di saghe brevi, che si concludono nel giro di tre o quattro anni: ma sono entrate nel novero dei classici anche serie molto lunghe, che hanno accompagnato la crescita di una generazione intera. Niente male come responsabilità.

Sono tanti gli aspetti da affrontare quando si traduce una di queste saghe. Innanzi tutto, esiste un canone nella traduzione del fantasy? Se esiste, quanto ne siamo consapevoli nel momento in cui facciamo parlare un drago? A cosa dobbiamo stare attenti quando traduciamo “nomi parlanti” che dovranno entrare nell’immaginario di generazioni, come nel caso dei romanzi di J.K. Rowling, J.R.R. Tolkien o George R. R. Martin? E infine, cosa succede se (gli dèi non vogliano) da quel libro viene tratto un film o una serie tv?

Nel corso della giornata proveremo a scoprirlo analizzando brevi passaggi di traduzioni di classici del genere. Cercheremo di capire cosa è cambiato dai tempi delle loro prime edizioni italiane e cosa succederebbe se venissero ritradotti ora. Nello specifico, analizzeremo le diverse edizioni dello Hobbit di J.R.R. Tolkien e la storia complicata della curatela della serie di Harry Potter di J. K. Rowling, caso molto particolare che i primi lettori della saga hanno potuto seguire in tempo reale.

Nel pomeriggio lavoreremo insieme sui testi tradotti a casa dai partecipanti, che comprenderanno brani tratti da romanzi rivolti a diverse fasce d’età, di autori come Terry Pratchett, Diana Wynne Jones e Colin Meloy. I testi saranno inviati in anticipo e conterranno i ‘nodi’ più tipici del genere.

Al termine del corso verrà rilasciato ai partecipanti un attestato di frequenza.

Docente: Valentina Daniele è nata a Roma, ha cominciato a tradurre nel 1999 e non ha ancora smesso. Ha tradotto oltre un centinaio di titoli fra letteratura per ragazzi, commercial women’s fiction e saggistica per Salani, Piemme, Mondadori, Feltrinelli, Ponte alle Grazie. Tra i”suoi” autori ci sono Terry Pratchett, Lemony Snicket e Lauren Weisberger. Collabora con STL dal 2014

 

Quota di iscrizione (Scadenza iscrizioni: 11 Marzo 2016)

– Tariffa intera: 200.00 euro
– Tariffa ridotta: 180.00 euro (soci enti patrocinanti; allievi Scuola EST)
– Tariffa riservata a chi si iscrive entro il 26 Febbraio 2016, agli allievi STL e agli iscritti alla Giornata del Traduttore 2015: euro 165.00

Le tariffe sono da intendersi IVA INCLUSA.

Per iscriversi è necessario compilare l’appositoMODULO DI ISCRIZIONE ON LINE.

Dopo aver cliccato su “Invia modulo” riceverete in tempi brevi una e-mail di conferma di avvenuta iscrizione contenente l’indicazione della cifra da versare Iva inclusa e le coordinate di pagamento. È possibile pagare tramite bonifico bancario.

Il pagamento dev’essere perfezionato entro 3 giorni dal ricevimento della e-mail di conferma di cui sopra.

Per ulteriori informazioni contattare direttamente l’organizzazione del workshop al seguente indirizzo e-mail: stl.formazione@gmail.com oppure al numero: +39 347 397 29 92

  1. […] mia intervista per STL formazione sul laboratorio in programma il prossimo 19 […]


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *